Vis e' centro principale e porto per traghetti dell'omonima isola della Dalmazia Meridionale, che e collegata con la terraferma attraverso quotidiane linee di traghetto che partono dalla città di Split. L'isola e la città con nome Issa sono note ancora dai tempi antichi ed hanno un passato molto ricco, di cui testimoniano edifici e oggetti di scavi che oggi fanno parte della collezione del Museo archeologico a Split. Oltre alla ricchezza culturale, Vis e nota anche per le sue bellezze.

Nelle vicinanze della città si trovano spiagge di sabbia e di ghiaia (Parja, Rogacic, Mala Svitnja, Vela Svitnja), mentre nell'entroterra e lungo la strada che porta fino all'altro centro importante, Komiza, si distendono vigneti, dove si coltiva uva per la produzione di autoctoni vini di Vis, come Viska vugava, nonché ottimi vini rossi e bianchi. Vis e isola con la natura particolarmente preservata, perché fino a poco tempo fa (1989.) era inaccessibile per turisti.

Per tutto cio, questo e, soprattutto, un luogo di tranquillità e di vacanze piacevoli, con buone possibilita per sport e ricreazione su campi da pallacanestro e tennis, mentre il fondo sottomarino nasconde la ricchezza del mondo di pesci e di affascinanti località di sub. Per intrattenimento, Vis durante i mesi di luglio e agosto offre alcune manifestazioni estive e tradizionali spettacoli musicali.


Vi consigliamo di visitare: i resti di un abitato antico sul pendio che si trova a sud dalla città odierna / due necropoli dal periodo antico / i resti di un teatro romano sulla penisola di Prirova / il palazzo rinascimentale Gariboldi / la villa di Marin Gazarovic / la chiesa parrocchiale dal 1500 / la chiesa di S. Cipriano dal XVI secolo

(FONTE: vieste.it)